Luca Saleri vicepresidente del Brescia

    0

    Dopo quasi 30 anni di assenza, il Brescia Calcio ha di nuovo un vicepresidente. Si tratta di Luca Saleri, imprenditore di Lumezzane, figlio di Sergio Saleri, presidente della squadra dal 1976 al 1981. Non è un nome nuovo, quello di Saleri. Già nel 2007 il lumezzanese, insieme a Livio Cavagna, si era messo finanziariamente a disposizione del club biancazzurro per aiutarlo ad uscire da un momento particolarmente delicato. A distanza di due anni, arriva ad occupare una sedia, quella di vicepresidente, vacante dal 1980. Non acquisirà, al momento almeno, quote della società, ma la sua non vuole essere una nomina meramente formale. Il suo ingresso potrebbe infatti aver finalmente smosso qualcosa a livello societario. Potrebbe rappresentare il segnale di un rinnovato interesse dell’imprenditoria bresciana alle Rondinelle, auspicato e cercato da anni dal presidente. Nuovi incontri con altri industriali potranno confermarlo nei prossimi giorni.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    1 COMMENT

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome