Arrestato albanese per molestie

    0

    Ieri sera, nella zona del Carmine, alcuni carabinieri in borghese hanno arrestato un albanese di 36 anni. L’uomo, da tempo tormentava la proprietaria di un bar in via S.Faustino con una “corte” serrata. La donna, 43 anni, di origine cinese, sposata, non nutriva alcun interesse per l’uomo, e ha sempre respinto le sue avances. L’uomo non si è mai arreso però, e di fronte ai ripetuti rifiuti della donna, è arrivato a  molestarla e minacciarla. Non solo, più volte si è reso protagonista di accese discussioni con altri avventori del bar a causa della sua gelosia. Dopo l’ennesimo episodio di molestie, la proprietaria del bar si è decisa a denunciare l’albanese alle forze dell’ordine. Ieri sera  i carabinieri, fingendosi clienti, hanno potuto verificare la veridicità della denuncia e hanno arrestato l’albanese.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome