Tornano le chitarre in Franciacorta

0

Dopo l’accattivante anteprima di giovedì scorso, quando sul sagrato della chiesa di Sant’Alessandro a Valenzano di Passirano è stato presentato il festival, riprenderà venerdì 4, sempre a Passirano, il Franciacorta Acoustic. Manifestazione ideata e promossa da Giorgio Cordini, il festival da anni attira numerosi appassionati in Franciacorta. L’appuntamento del 4 settembre è certamente uno dei più attesi in cartellone: con il fingerstyle di Alessandro Grollo, il tango di Aida Albert, e le canzoni di Cristiano de André, sarà anche l’unico concerto a pagamento e su prenotazione (10 euro) dell’intero festival. Le date future sono in programma a Rovato sabato 5 (alle ore 17 seminario di Duck Baker, e alle ore 21 concerto fingerstyle di Paolo Sereno, seguito da Accordance Guitare Ensemble, dieci chitarre del conservatorio bresciano dirette da Alessandro Bono; chiusura con il finger picking di Duck Baker), a Ome l’11 settembre (nella location della chiesa di San Michele, recentemente restaurata) e a Palazzo Francesconi di Provaglio il 12.
a.c.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome