Aggredisce la convivente: arrestato

    0

    Durante la notte, un uomo di 43 anni originario di Melegnano, in provincia di Milano, ma attualmente residente a Orzinuovi, è stato arrestato dai carabinieri per aggressione. I militari sono intervenuti dopo essere stati chiamati da alcuni vicini di casa, allarmati dalle grida di aiuto provenienti da uno degli appartamenti vicini. Giunti sul posto, hanno trovato l’uomo in evidente stato di ebbrezza e armato di un coltello con il quale stava minacciando la convivente. All’arrivo dei carabinieri, l’uomo ha reagito in modo violento, scagliandosi contro gli agenti e ferendone uno. Dopo una concitata colluttazione, i carabinieri sono riusciti a fermarlo e ad arrestarlo, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e minacce aggravate.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome