Aiuti dalla Regione per gli affitti

    0

    Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, ha annunciato ieri l’avvio di un provvedimento anticrisi a favore delle persone che hanno recentemente perso il posto di lavoro. Per chi è senza lavoro o chi è stato messo in mobilità nel periodo compreso tra il primo gennaio al 30 settembre 2009, sarà possibile richiedere, a partire dal 1° ottobre, un contributo una tantum di 1500 euro per il pagamento dell’affitto nell’abitazione di residenza. Ma non basta essere disoccupati per accedere al benefit.  Altra condizione imprescindibile è la residenza in Italia da almeno 10 anni,  5 anni in Lombardia. I bresciani in possesso di tutti i requisiti, potranno presentare domanda  presso gli sportelli del Protocollo di Regione Lombardia in via Dalmazia a Brescia ai seguenti orari: da lunedì a giovedì dalle ore 9 alle 12, dalle ore 14.30 alle ore 16.30. Nella giornata di venerdì dalle ore 9 alle ore 12. Termine ultimo per la presentazione delle domande è il 30 ottobre.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome