Rapina all’edicola di via San Martino

    0

    Intorno alle 12 di domenica, Andreina Boglioli, proprietaria dell’edicola in via San Martino del Carso a Manerbio, è stata vittima di una rapina. La vittima si stava accingendo alla chiusura quando ha sentito fermarsi un’auto. Subito dopo è stata scaraventata all’interno e mentre un malvivente chiudeva la saracinesca, un altro l’ha minacciata puntandole un coltello alla gola. Aperto il cassetto dove c’era l’incasso, i due si sono appropriati della somma di 850 euro e si sono dati alla fuga con una autovettura  rossa guidata da un terzo complice. La donna terrorizzata è riuscita a chiedere aiuto chiamando i carabinieri di Manerbio e la Compagnia di Verolanuova. Secondo Andreina Boglioli i tre malviventi sembravano essere immigrati dell’Est. Gli investigatori stanno esaminando i filmati delle video camera di sorveglianza comunali per cercare di rintracciare i malviventi.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome