In arrivo da Roma 80 milioni

    0

    Buone notizie dalla riunione tecinca pre-Cipe (un tavolo di lavoro dove vengono analizzati i progetti che hanno richiesto il finanziamento statale) svoltasi ieri a Roma: in arrivo nella nostra città 80 milioni di euro necessari per proseguire nella realizzazione dei lavori per la nuova metropolitana leggera.

    Ne da\’ notizia il sottosegretario Stefano Saglia che si occupa della questione dallo scorso marzo: «Il governo mantiene gli impegni per la metropolitana di Brescia. Il ministro Matteoli ha confermato il finanziamento aggiuntivo di 80 milioni. Con l’impegno del Cipe si rendono disponibili le risorse indispensabili per completare l’opera».

    Per la quarta volta Brescia ottiene finanziamenti di questo genere, la prima volta nel 1992, poi nel 2005 e ancora nello scorso anno 2008. Gli 80 milioni "promessi" ieri servono in parte a coprire gli extracosti derivanti dalle modifiche e apportate al progetto originario della metropolitana e alle rettifiche tecniche intervenute durante i lavori, e non a liquidare il contenzioso conle aziande appaltatrici (che avanzano richieste per oltre 450 milioni di euro).
    a.c.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome