Bossi bacchetta il sindaco

    0

    L’operazione "White Christmas", ovvero  i controlli sugli immigrati clandestini decisi da un assessore  leghista del comune di Coccaglio in provincia di Brescia,  risponde alla legge, lo sbaglio è nel nome che le si è dato.    Lo dice il leader del Carroccio, Umberto Bossi: "E\’ stata  applicata la legge, è la denominazione a essere sgradevole.  Non c\’era bisogno di chiamarla \’Bianco Natalè, magari \’Natale  controlla la regolarita”… A volte la forma è sostanza".

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome