Torna in aula il crocefisso

    0

    Dopo un breve trasloco dalla vecchia sede del tribunale di Brescia sino a Palazzo Loggia torna, la presenza del crocefisso nell\’aula del consiglio comunale.

    Lo scorso 20 aprile la maggioranza in consiglio decise di ordinare a tutti gli uffici e le sedi comunali di appendere un crocefisso. Laura Castelletti e Donatella Albini di Sinistra Arcobaleno votarono contro eil Pd abbandonò l\’aula prima del voto definendo l\’iniziativa puramente strumentale, ma la mozione passò. Ora, a distanza di sette mesi, il crocefisso è stato appeso nell\’aula del consiglio dalla quale pare fu tolto negli anni Ottanta in seguito a lavori di restauro della sala. Una coincidenza il fatto che la corte europea abbia da poco sentenziato in merito alla rimozione del crocefisso nelle aule scolastiche.
    Au.Bi.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome