Un arresto importante

    0

    Grazie alle pazienti e accurate indagini da parte del comando Radio Mobile di Salò e dei carabinieri di Desenzano è stato arrestato Massimiliano Tosoni. L\’uomo era conosciuto alle forze dell\’ordine per aver messo a segno numerose rapine ai danni di istituti di credito nell\’ambito della nostra provincia. Le 7 rapine, tutte compiute a volto scoperto, tra il 2006 e novembre del 2009, hanno fruttato al rapinatore la somma di 25mila euro,  più i 10000 euro sottratti dalle casse del Credito di Bedizzole Valvestino a Soiano del Garda. Era stato preso e condannato agli arresti domiciliari, ma appena riacquistata la libertà aveva ripreso la sua “attività” colpendo a novembre  l\’Istituto di credito Agro Bresciano di Calvisano. I proventi delle rapine erano utilizzati per i numerosi viaggi che lo portavano in Brasile. Il ritorno dall\’ ultimo viaggio gli è stato fatale. Individuato dalle forze dell\’ordine è stato arrestato a Milano.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome