Muore l’ operaio della Metalcom

0

Una nuova vittima delle “morti bianche”. Questa volta a rimetterci la vita è stato Mario Beatrici, un operaio di 54 anni residente a Ceto. Nel pomeriggio di sabato, stava lavorando nella Metalcam di Breno in Valcamonica. All’improvviso, per cause ancora in fase di accertamento, dalla gru si è staccata una barra di ferro, che lo ha violentemente colpito. Rimasto a terra, è stato inizialmente soccorso dai colleghi di lavoro. Sul posto è poi arrivata l’eliambulanza del 118 che lo ha trasportato d’urgenza al Civile di Brescia. Le sue condizioni sono apparse subito in tutta la loro gravità e Beatrici è stato ricoverato in condizioni critiche nel reparto di rianimazione. Nonostante le cure prestate però, l’operaio ha cessato di vivere alle 11 di ieri mattina. Lascia la moglie Pierina e i fratelli Lino, Massimo, Rosaria e Fausta.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome