Fermato il figlio della coppia

    0
    Appartengono a due coniugi di Carpi, in provincia di Modena, i corpi trovati a Peschiera del Garda tra domenica e lunedì. I cadaveri erano legati e incappucciati. A svolgere le indagini i carabinieri della locale stazione che oggi si sono recati a Carpi per interrogare il figlio della coppia e porlo in stato di fermo. Secondo gli investigatori, infatti, l\’uomo potrebbe aver ucciso i genitori nel garage di casa per trasportarli poi fino al lago di Garda e abbandonare i corpi.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome