Morto l’uomo travolto dal trattore

    0

    Gian Pietro Zanotti, per tutti "Pierolòto" non ce l’ha fatta ed è deceduto poche ore dopo il ricovero presso l’ospedale Civile.

    L’uomo, 57 anni residente a Marone, una vita spesa in fabbrica alla Dolomite Franchi, stava lavorando nel piccolo podere sopra Pregasso, frazione di Marone, quando il suo trattore che trainava un carro di legna si è ribaltato. A un primo momento le condizioni di Zanotti sembravano sì gravi, ma non critiche, tuttalpiù che era completamente lucido e parlava tranquillamente, pur avendo forte dolore alla gamba e alla schiena. 

    Col passare delle ore invece la situazione è peggiorata e intorno alle 16.30, come detto alcune ore l’arrivo in ospedale con l’eliambulanza, il cuore ha cessato di battere: troppo gravi le ferite ai polmoni e a un rene.

    Molto conosciuto in paese, era un alpino apprezzato e volenteroso; spesso ospitava nella sua cascinetta amici e parenti per mangiare e bere in compagnia.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome