Licenziamento in arrivo per 172 persone

    0

    Con una lettera inviata nelle scorse ore ai dipendenti, la Federal Mogul di Desenzano ha annunciato che dal 25 ottobre partiranno le lettere di licenziamento a 172 lavoratori. Nel documento, l’azienda – che produce tecnologie powertrain e di sicurezza – ha ribadito che continuerà a operare in Italia, ma spiegato che chiuderà lo stabilimento gardesano entro fine anno (le attività dello stesso, peraltro, sono ferme dal novembre 2009). Dichiarandosi perà disponibile a offrire "in affitto il fabbricato e il terreno ad una cifra simbolica" a chiunque voglia aprire un insediamento produttivo.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome