Cade dal capannone, muore operaio

    0

    Altra morte bianca, ieri, nella Leonessa. A perdere la vita, stavolta, un operaio albanese di 37 anni, dipendente della Tecnocomponenti di via Isorella a Fiesse. Gjeci Saimir, secondo la ricostruzione dei carabinieri, è precipitato dal tetto di un capannone – a 13 metri d’altezza – finendo rovinosamente al suolo. L’incidente è avvenuto intorno alle 11 di mattina. Inutile l’intervento dei soccorritori, l’uomo è deceduto sul colpo, Ancora da ricostruire le cause dell’accaduto: Samir, infatti, aveva molta esperienza anche nei lavori in quota, ma pare che a costargli la vita sia stato il tentativo di sbloccaggio di un carroponte. I militari stanno ora cercando di verificare se le condizioni di sicurezza sono state rispettate.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome