Dies Fasti, Arcai assente: infastidito dagli insegnanti

0

Ieri via San Faustino era l’ombelico di Brescia. Anche chi non c’era, come l’assessore Andrea Arcai, ha dovuto fare i conti con la protesta degli immigrati.

Nella fattispecie l’assessore presenziava alla conferenza stampa tenutasi presso il Liceo Calini per presentare Dies Fasti, l’annuale ciclo di incontri e spettacoli organizzato presso il liceo. A un certo punto, alle parole di una professore, l’assessore più che indispettito ha minacciato di andarsene. Cosa l’ha mandato in bestia? Il richiamo al dialogo, da preferire all’uso della forza. A queste parole Arcai ha minacciato di andarsenese qualcun altro tirava in ballo la questione degli immigrati. Le sue parole: «Nessuna apertura al dialogo verso chi strumentalizza dei poveracci e non rispetta le norme».

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome