Prima minaccia i familiari con un coltello e poi aggredisce i carabinieri. Arrestato un 49enne

0

Un 49enne di Vobarno è stato arrestato questa notte dopo che in preda ad una crisi di nervi e in stato di alterazione per l’assunzione di bevande alcoliche aveva minacciato alcuni suoi congiunti con un grosso coltello da cucina. Uno dei presenti è riuscito ad informare il 112 che ha mandato sul posto la pattuglia della Stazione di Gavardo impegnata in un servizio notturno e la pattuglia del N.O.Rm. di Salò che hanno tentato di calmare l’uomo. Il 49enne anziché retrocedere dal suo atteggiamento ha sferrato calci e pugni violentemente al militare che stava tentando di riportarlo alla ragione. Subito bloccato è stato tratto in arresto per resistenza, a P.U., lesioni volontarie (il militare aggredito ne avrà per 7 giorni) e porto abusivo di arma bianca.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome