Broletto, il vicepresidente Romele rinuncia all’auto blu

    6

    Il vicepresidente della Provincia Giuseppe Romele ha deciso di rinunciare all’auto blu. L’esponente del Pdl – che è anche deputato e ricopre importanti incarichi all’interno del partito – ha motivato la sua scelta con la volontà di interpretare i sentimenti dell’opinione pubblica e di seguire un proprio "codice di comportamento personale". Nell’ente guidato da Daniele Molgora, che pure aveva già fatto importanti tagli rispetto alla giunta Cavalli, hanno diritto ad utilizzare l’auto blu presidente, vicepresidente e assessori.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    6 Commenti

    1. Ma questa e’ proprio bella!! i soliti del PDL gli altri lavorano e loro fanno articoli da carnevale per coprirsi il culo…..ANDATE A LAVORARE NEL PRIVATO COSI’ SCOPRIRETE QUANTO VALETE POCO!!!

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome