Montichiari, operaio 27enne ucciso in fabbrica con un colpo di pistola alla testa

    0

    Un operaio di 27 anni, Michele Peroni di Ghedi, è morto questa notte in circostanze ancora da chiarire, mentre si trovava all’interno dell’azienda Fassa Bortolo. Il corpo è stato trovato intorno alle 4.30 di notte da un collega, interrogato in queste ore dai Carabinieri. Sulla testa del giovane sarebbe stato rinvenuto un sacchetto di plastica, mentre attorno al suo cadavere sarebbero state presenti diverse macchie di sangue. Ferite che avrebbero portato il medico legale a ipotizzare che il decesso sia dovuto a un colpo di pistola alla testa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Desenzano.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome