Simula una battaglia, ma la ferita è vera. Grave 17enne di Lumezzane

0

I fucili, l’abbigliamento, la strategia studiata a tavolino, la preparazione fisica: tutto sembra vero, ma si tratta di un gioco, e al posto delle pallottole c’è della vernice colorata. Paintball sta prendendo sempre più piede in Italia (c’è addirittura una federazione: clicca qui per vedere) e anche nella nostra provincia. Purtroppo l’occasione per parlarne non è felice: ieri un giovane 17enne di Lumezzane giocando con amici e parenti è caduto in una scarpata ed ha riportato ferite molto serie.

Il ragazzo si trovava con gli altri partecipanti appena fuori Sant’Apollonio, quando durante una fase di gioco è scivolato per circa 10 metri in una scarpata di arbusti, sbattendo violentemente il capo. I , giunti sul posto in pochi istanti tramite l’eliambulanza, hanno riscontrato un trauma cranico. Il giovane è stato portato presso il pronto soccorso della , dove è tutt’ora ricoverato.
a.c.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome