Resi noti i quattro premi alla “Brescianità” 2012

0

(a.c.) Luigi Amedeo Biglione di Viarigi, Giuseppe Nova, Cesare Prandelli e Giovanni Repossi: fra una settimana, durante la giornata di celebrazione per i patroni di Brescia SS. Faustino e Giovita, ritireranno il Premio Brescianità 2012. Non tutti e quattro però, vista la recente, improvvisa, scomparsa di Repossi, apprezzato pittore clarense.

I riconoscimenti, come ogni anno promossi su iniziativa della Fondazione Civiltà Bresciana del presidente Antonio Fappani e dell’Ateneo di Brescia del presidente Francesco Lechi, verranno consegnati mercoledì 15 presso la sede dell’Ateneo in via Tosio 12.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome