Incappucciata e rapinata al momento di chiudere il bar: paura a Fenili Belasi

0

(a.c.) In due l’hanno avvicinata mentra stava abbassando la saracinesca del suo bar a Fenili Belasi, frazione di Capriano del Colle. L’hanno spinta a forza sull’auto, le hanno messo un passamontagna sul capo e poi, puntandole (forse) una pistola alla schiena l’hanno invitata a consegnare la borsetta con l’incasso della giornata, le hanno trattenuto le chiavi dell’auto e se la sono svignata, senza che nessuno notasse nulla.

Brutta avventura per una barista 36 enne che gestisce un bar di via Trento a Fenili Belasi. Oltre alla perdita dell’incasso, circa 1000 euro, sarà dura dimenticare la paura di trovarsi alla mercé di due rapinatori che hanno agito con velocità e determinazione. Il fatto è avvenuto intorno alle 20; i carabinieri stanno indagando sull’accaduto, ma non sarà facile vista l’assenza di prove e testimoni. 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome