Castegnato, dal primo marzo aperto il bando per l’assegnazione degli alloggi popolari

0

Essendo scaduta l’ultima graduatoria relativa all’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica a Castegnato, la Giunta comunale ha indetto un nuovo bando con decorrenza 1 marzo, per l’assegnazione di quelli che si rendono disponibili. Sul territorio del Comune di Castegnato ci sono 32 alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica: 3 in Via Gallo; 1 via Lazzaretto; 6 via Collegio; 17 via Gallo riservati agli anziani e 5 in via Palestro. "Attualmente – specifica il sindaco Giuseppe Orizio – sono disponibili 2 alloggi a canone sociale che devono essere assegnati, ma è necessario avere una graduatoria per tutti e 32 gli alloggi, qualora nei prossimi anni se ne rendessero liberi altri, da qui il nuovo bando".

 

I requisiti richiesti per partecipare sono quelli previsti dalla Regione Lombardia “Testo unico delle Leggi Regionali in materia di edilizia residenziale pubblica” e sono tutti allegati alla delibera che è consultabile sul sito del Comune (www.comunecastegnato.org) o direttamente all’ufficio segreteria. Ai partecipanti, la cui situazione reddituale e patrimoniale è relativa al 2010, è richiesto di essere residenti a Castegnato o lo svolgimento dell’attività lavorativa in Regione Lombardia da almeno un quinquennio, per il periodo precedente la presentazione della domanda. Il termine ultimo per la presentazione della domanda è il 31 maggio prossimo.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome