Mottinelli (Pd): I treni rimossi? La Provincia non li ha pagati

0

(a.c.) Il presidente della Commissione Bilancio della Provincia, il consigliere Pier Luigi Mottinelli, chiede: «C’entra l’inadempienza della Provincia di Brescia nello spostamento di due treni Stadler dalla Brescia-Iseo-Edolo alla Milano-Molteno-Lecco?». La domanda, a suo modo retorica, presuppone l’ipotesi che alla base dello spostamento dei nuovi convogli svizzeri che erano in servizio sulla linea Brescia-Iseo-Edolo ci il debito dell’Ente nei confronti della società (della quale detiene il 50%), un debito pari a 6.035.997 euro più altri 760 mila euro come contributo di ammodernamento dei convigli risalente al 2008.

La palla è passata all’assessore Corrado Ghirardelli, il quale però, intervistato da Bresciaoggi, non ha rilasciato dichiarazioni in merito.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome