Trasporto pubblico, tegola sulla gara unica. Nel bacino bresciano anche Mantova e Cremona?

0

Nuova tegola sull’accordo tra e Broletto sulla gara unica per il trasporto pubblico. Dopo settimane di trattativa Comune e avevano trovato una faticosa intesa. Lunedì il consiglio provinciale ha dato il via libera all’intesa, il 5 marzo lo dovrebbe fare anche il . Ieri però, al , vi è stata una riunione a livello di Unione delle Province Lombarde in vista della legge regionale che dovrà riformare il Tpl. Nelle intenzioni della Loggia, l’accordo con la Provincia serviva proprio per anticipare la normativa del Pirellone. Ma dopo l’incontro di ieri c’è il concreto rischio che il bacino unico che verrà disegnato nella nuova legge regionale non comprenda solo il territorio bresciano, ma anche Mantova e Cremona. Se così fosse l’accordo tra Loggia e Broletto sarebbe carta straccia.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome