Stasera, a Cazzago, saranno… Piccoli deliri in rosa

0

Stasera, venerdì 2 marzo, per la rassegna Un libro, per piacere! IX edizione, il Comunale di Cazzago S. M. ospiterà le bravissime Laura Mantovi e Ombretta Ghidini con la lettura teatrale Piccoli deliri in rosa.
Laura e Ombretta sono un piacevole rincontro per il pubblico di Un libro, per piacere!. La Ghidini è una musicista creativa e talentuosa, non solo esecutrice ma cantautrice ed elegante interprete del pop e del folk. Laura Mantovi, già apprezzata in diversi reading storico-letterari, è da poco reduce da importanti lavori teatrali (Annabella, La chiave dell’ascensore) che hanno confermato le sue doti di interprete.

Già amate come Freaky Mermaids, le ritroviamo insieme per questa serata dedicata alla donna: una scorribanda divertente (e intelligente) sul meraviglioso Universo Femminile come la cultura popolare (e non solo) di un tempo ancora vicino, e insieme prossimo e remoto, se lo è immaginato e confezionato. Brani comici di grandi autori, battute sagaci, stralci dei testi sull’educazione della perfetta casalinga, madre, moglie e donna degli anni Sessanta, riletti alla luce un po’ dissacrante di questo nostro XXI sec. E poi deliri, amori frustrati, piccole e grandi manie, paranoie e auto-ironia. Il tutto presentato in maniera lieve, divertente e divertita, per una serata che muoverà al sorriso se non proprio alla risata con un retrogusto amarognolo.

Il Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano, che organizza la rassegna, ringrazia tutti i sostenitori che hanno permesso la realizzazione di questa e delle altre serate della manifestazione:
Cogeme, in primo luogo, e poi Teletutto, Edicolè edicola delle Erbe di Chiari, la Cooperativa sociale Il Nucleo, Estral forme d’alluminio estruse, Normalien fonderia pressofusione, Eredi Gnutti Metalli, infine il Ristorante pizzeria Bistrot di Chiari.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome