Ruba due pc e un i-pad ma il segnale del tablet porta i carabinieri fino a lui

1

Viaggiava su una Lancia Tesis indossando un completo elegante, che lo faceva assomigliare ad un perfetto uomo d’affari, In realtà si trattava di un ladro di origine albanese che aveva appena portato a termine un duplice furto, due pc e un i-pad di ultima generazione. L’hanno scoperto e arrestato i carabinieri della sezione de Lamarmora grazie al segnale del tablet con la “mela” che, prontamente denunciato dal legittimo proprietario, ha permesso agli uomini dell’Arma di ricostruire il percorso della refurtiva, fino a condurli in campo Grande. Quando sono arrivati il tablet e i due pc erano ancora in macchina e per l’albanese non c’è più stato nulla da fare. Poi il processo concluso con una condanna di 9 mesi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome