Mediatrade, il legale di Berlusconi jr chiede di trasferire il processo a Brescia

0

Il processo Mediatrade su presunte irregolarità nella compravendita dei diritti tv di va trasferito da Milano a Roma o a Brescia. E’ quanto chiedono le difese degli imputati, tra i quali ci sono Fedele Confalonieri e Piersilvio Berlusconi, rispettivamente presidente e vicepresidente di Mediaset. La richiesta di portare il processo a Brescia è stata avanzata da Niccolò Ghedini, difensore di Piersilvio Berlusconi, che l’ha motivata con il fatto che molti magistrati del distretto giudiziario di Milano avrebbero azioni Mediaset.  

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome