A Montirone spunta domani l’Articiòc, un nuovo locale all’insegna del carciofo

0

Con l’equinozio di primavera, il 20 marzo, si aprono le porte dell’Articiòc (via Palazzo 1/A, Montirone), un nuovo locale che – si legge in una nota – “è come una piazza, uno spazio che ospita oggetti curiosi ben fatti, libri, poesie, parole e musica”. Si inizia alle 19.30, i più curiosi potranno fare un giro al mercato dell’Articiòc, appuntamento del martedì, tra composizioni floreali e artigianato. Per la prima serata dell’Articiòc, alle 21 gli accordi generosi di Jean Luc Gallo (www.lucagallina.com) danzeranno in una short session. Ad accompagnare, buon vino, bontà del contadino e Lambrusco. “All’Articiòc si può bere un vino, spizzicare qualcosa, acquistare un oggetto fatto a mano, leggere un libro. Di sera all’Articiòc si fa musica seria, ma anche show, improvvisazione, letture, . Ogni volta è un invito o una sorpresa. A partire dalle radici, per arrivare al cielo”.

Articiòc debutta con l’equinozio di primavera e la raccolta dei carciofi. Articiòc è una parola che ha buon ciòc e significa, nella maggior parte dei dialetti italiani, tra cui quello bresciano, carciofo. La parola carciofo, la cui radice è usata per indicare la pianta nella maggioranza delle lingue indoeuropee, nasce dall’arabo al-kharshûf. Una parola quasi universale, un posto per gente informale.

Il locale è aperto tutti i giorni dalle 6.30 di mattina (lunedì chiusura alle 14, nei week end apertura alle 8.30). Il programma di marzo è particolarmente ricco: martedi 20 marzo Equinozio Articiòc con Jean Luc Gallo; giovedì 22 marzo evento Artigianato Articiòc; venerdì 23 marzo Stefanino Meraviglia Orchestra; martedì 27 marzo Michela Giuliano; venerdì 30 marzo Maxi Taxi; Sabato 31 marzo Asso Stefana.

E-mail: [email protected]

Facebook: https://www.facebook.com/articiocmontirone

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome