Cassiere minacciato con una pistola. Rapina al supermercato D Più

0

La crisi picchia duro. E gli episodi criminali aumentano. Ieri sera, in città, è andata in scena una nuova rapina. Un uomo – probabilmente originario dell’Europa dell’Est – ha estratto improvvisamente la pistola e ha minacciato il cassiere del supermercato D Più di via Zara, in città. Il 24enne residente a San Zeno non ha potuto far altro che consegnarli i soldi: 500 euro. Lo straniero, con il viso coperto dal cappuccio, ha poi fatto perdere le proprie tracce.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome