IL Salò resta subito in 10, a La Spezia finisce 3 a 0 per i padroni di casa

0

Amaro risveglio per la Feralpi Salò che dopo una serie di risultati utili torna dalla Liguria con un netto 3 a 0. Contro lo Spezia la partita si decide dopo soli 5 minuti: al 5°, infatti, Blanchard sbaglia l’intervento e per rimediare atterra un attaccante ligure in area. Risultato: rigore (trasformato) ed espulsione. E partita che si mette subito in salita. AL 46° Buzzegoli raddoppia: Direttamente dalla bandierina, alla Roby Baggio, beffa tutti infilando il primo palo con un destro a giro basso e sibilante.Al 36° del secondo tempo il gol che chiude il match: corner di Vannucchi, ancora Casoli che stavolta azzecca il tempo: di destro beffa tutti e infila il primo palo: 3-0.

Mister Remondina ha l´amaro in bocca, dopo la sconfitta con lo Spezia. "Un tre a zero che fa male, come tutte le sconfitte. Mi sarebbe però piaciuto giocarmela alla pari. Purtroppo il rosso a Blanchard dopo 7´ e il conseguente rigore ci ha fatto partire in difetto. Lo Spezia è di certo la squadra più forte del girone come organico e oggi lo ha dimostrato, anche se, ripeto, giocare in questo quasi tutta la partita con un uomo in meno è durissima. Nonostante ciò siamo riusciti a costruire e abbiamo mostrato un bel gioco. Qualche nostro giocatore ha dato tutto, facendo una partita mostruosa. Ma altri no: e questo è un problema. Noi dobbiamo sempre giocare al 100%. Sarà mio dovere farlo notare… C´è da soffrire fino alla fine, l´importante è aver staccato l´ultimo posto. Gli squalificati? Domenica con la Cremonese non avremo Blanchard, Turato e Camilleri. Ci inventeremo qualcosa".

Il Presidente è arrabbiato. "Soprattutto per le ultime due ammonizioni, Turato e Camilleri. Domenica non avremo tre difensori, compreso Blanchard espulso in avvio. Non solo: il secondo gol non va preso, non in quel modo. Peccato, dobbiamo reagire subito. Perdere a La Spezia ci sta, ma evitando certi errori".

 

Il tabellino 

SPEZIA (4-4-1-1): Russo; Madonna Bianchi, Lucioni, Mora; Casoli (38´ Ferrini), Buzzegoli, Lollo, Testini (12´st Vannucchi); Iunco (25´st Marras); Evacuo. A disp.: Conti, Murolo, Gentili, Ferrini, Ricci, Marras, Vannucchi. All. Serena.

FERALPISALÒ (4-3-3): Zomer; Turato, Leonarduzzi, Blanchard, Savoia (27´st Montella); Drascek, Castagnetti, Bianchetti; Bracaletti, Defendi (12´st Camilleri), Tarana (41´ Cortellini). A disp. Branduani, Allievi, Cortellini, Fusari, Muwana, Montella. All. Remondina.

ARBITRO: Cifelli di Campobasso.
Guadralinee: Fazio e Iorizzo.
MARCATORI: 5° pt Evacuo (r), 46°pt Buzzegoli, Casoli 36° st
ESPULO: 6° pt Blanchard
AMMONITI: Drascek, Savoia, Buzzegoli, Turato.
NOTE: Campo sintetico bagnato dopo l´acquazzone nel pre partita. Spettatori 5000 circa. Angoli: 5-1. Recupero: 1´pt, 3´st.  

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome