Sicurezza stradale, nel 2012 continuano gli incontri in classe

0

E’ stata firmata questa mattina da Comune, Provincia di e Associazione “CONdividere la strada della vita” la convenzione che sigla l’avvio ufficiale di incontri nelle scuole per formare e informare i giovani in tema di sicurezza stradale. Grazie all’accordo e al sostegno anche economico degli enti firmatari l’Associazione organizzerà una serie di appuntamenti negli istituti superiori di città e provincia con l’obiettivo di informare, soprattutto attraverso la testimonianza di persone che hanno vissuto in prima persona l’esperienza di un incidente e che ora possono raccontare trasformando così la loro tragedia in consigli per quanti hanno l’età per iniziare a mettersi alla .

“Il lavoro e le numerose attività svolte in collaborazione e con il prezioso supporto dell’Associazione presieduta da Roberto Merli sono sempre apprezzate e richieste dagli studenti stessi – ha dichiarato il Vicesindaco e Assessore alla Sicurezza del Comune di Brescia Fabio Rolfi – La nostra convinzione è che investire sulla prevenzione e formazione dei nostri ragazzi l’unico modo per avere utenti più disciplinati e, di conseguenza, arrivare all’obiettivo primario: abbassare il numero degli incidenti stradali. Molto è stato fatto e molto c’è da fare, ma attività come queste troveranno sempre il sostegno dell’Amministrazione.”

La convenzione avrà durata di un anno e il Comune partecipa con un contributo di 5.000 euro.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome