2mila cresimandi bresciani in trasferta a Roma per il Papa

0

(a.c.) Partiti. Anche quest’anno, come ormai da tradizione durante il week-end delle Palme, tanti ragazzi bresciani che nei prossimi mesi riceveranno il sacramento della cresima parteciperanno alla trasferta romana di incontro con il Pontefice Papa Benedetto XVI. I cresimandi sono partiti nella giornata di ieri, e faranno ritorno dopo la messa celebrata in piazza San Pietro.

Dopo diversi anni di trasferte organizzate nella capitale, quest’anno l’Ufficio Oratori della di Brescia ha deciso di cambiare il mezzo di locomozione: i 2mila cresimandi e i loro accompagnatori (solo i catechisti, oltre a qualche genitore in aiuto) hanno raggiunto Roma a bordo di 40 pullman messi a disposizione da Brevivet, e non più in treno. A parte il mezzo, don Marco Mori, direttore dell’Ufficio, assicura che nulla è cambiato nello spirito dei tanti partecipanti, entusiasti dell’esperienza e dell’incontro con il Papa. 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome