Il Festival “Jazz on the Road” scalda i motori

0

L’appuntamento con il festival del jazz più amato di tutta la città (e non solo) è ormai alle porte e i ben informati prevedono già un successone visto l’exploit promesso dal direttore artistico Francesco Schettino. Per festeggiare i suoi primi dieci anni, infatti, il Jazz on the Road amplia notevolmente i suoi confini abbandonando la più classica location di piazza Tebaldo Brusato e conquistando il "cuore" storico di tutta la città con musica, eventi e momenti di intrattenimento. 

La serata inaugurale è fissata per  venerdì 13 luglio con un evento di tutta eccezione:  l’esibizione del saxofonista Joe Lovano e del trombettista Dave Douglas (ingresso 20eruo+prevendita, ridotto 15 per possessori tessera Jotr 2012). Nel pomeriggio, al cinema Nuovo Eden di via Nino Bixio 9, Lovano terrà un seminario durante il quale illustrerà i concetti essenziali che stanno alla base della sua musica (costo 35 euro, sconto del 10% per possessori tessera Jotr o Jazzit Card).

Sabato 14 si «jazza» dal pomeriggio: alle 18, nel chiostro del Museo Diocesano (via Gasparo da Salò) concerto – a ingresso libero – del fisarmonicista Fausto Beccalossi. Quindi, dalle 19, la Magicaboola BraSsBanD si esibirà lungo alcune vie del centro storico. Infine, alle 21, i ritmi brasiliani del Trio da Paz, Romero Lubambo alla chitarra, Nilson Matta al contrabbasso e Duduka Da Fonseca alla batteria (ingresso 10euro+prevendita, ridotto 8 per tesserati Jotr e Jazzit Card).

 

Domenica, la musica va in Castello, dalle 18 alle 21, con il «Porsche Live. Giovani e Jazz» (ci saranno 5 finalisti della rassegna 2011 e i vincitori 2010). Quindi, si torna in centro col Miguel Zenon Quartet (stessi prezzi del Trio da Paz).

 

I concerti di Lovano-Douglas, Trio da Paz e Miguel Zenon inizieranno alle 21 e si terranno in piazza Tebaldo Brusato (in caso di pioggia, nell’auditorium San Barnaba di corso Magenta 44/a). Tutte le info sul sito www.jazzontheroad.net

 

  

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome