Roccoli, deroghe e calendario venatorio: 5 mila cacciatori in piazza per difenderli

0

Ieri pomeriggio i cacciatori hanno letteralmente “invaso” la città con la loro manifestazione unitaria a difesa di roccoli, deroghe e un calendario venatorio che, a detta delle quattro associazioni di categoria – Enalcaccia, Associazione nazionale libera caccia, Federazione italiana della caccia, Associazione cacciatori lombardi – presenti in piazza Rovetta per il comizio finale, “stanno rendendo sempre più difficile praticare la caccia”. Il corteo, partito alle 15 da via Milano si è snodato poi per le vie del centro per culminare in piazza Rovetta con il comizio conclusivo.

 

 

 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome