Offlaga ha il suo inno. Scritto da Piergiorgio Cinelli

0

Anche Oflaga ha il suo inno. A scriverlo è stato il cantautore bresciano Piergiorgio Cinelli che ha messo in musica il suo ritratto del paese bassaiolo. “Un paese – recita il testo della canzone, rigorosamente in dialetto – in cui non si passa quasi mai, un paese che nessuno nomina mai, anche se è a tiro di schioppo dalla città”. La canzone viaggia ironicamente tra luoghi comuni (“ci son più maiali che cani”) e temi di attualità (come la centrale a turbogas bloccata dagli ambintalisti), con un prologo davvero degno di nota. E sta già spopolando sul web.

ECCO IL CALENDARIO CON LE PROSSIME USCITE DI CINELLI

http://www.piercinelli.it/Serate.html

GUARDA IL VIDEO DELLA CANZONE

http://www.youtube.com/watch?v=N6WV5KxNgxo&feature=plcp

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Spiacente, Piergiorgio. Ho ascoltato il tuo brano, ma credo che Offlaga sia meglio identificata e rappresentata da oltre un secolo, da "La Biònda dè Oflàga" che tu ben conoscerai, anche se non è un vero e proprio inno. Non volermene. Ciao

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome