Paroli: “Confido che si possa finalmente mettere mano definitivamente alla bonifica”

0

In relazione alle dichiarazioni rilasciate questa mattina dal Ministro per l’ambiente Corrado Clini, riguardo l’inquinamento da PCB dell’area Caffaro, il sindaco di Brescia, Adriano Paroli, ha commentato:

“Accolgo con favore l’indicazione del Ministro Clini, che ha manifestato la volontà di semplificare e accelerare le procedure per la bonifica dell’area Caffaro. L’assessore Vilardi in questi ultimi quattro anni ha partecipato a numerose riunioni promosse al Ministero proprio per ottenere la possibilità di spendere per le bonifiche i soldi che lo Stato ha in più occasioni garantito che verranno a supporto degli interventi che il Comune sta già facendo. Purtroppo le procedure sono lunghe e tortuose e nonostante l’area Caffaro sia inquinata da molti anni, le uniche bonifiche fatte sono state quelle realizzate dal Comune di Brescia a proprie spese.

Confido che si possa finalmente mettere mano a un intervento che si riveli definitivo per l’area. Un’operazione che è necessaria e che la città si attende. Proseguiremo naturalmente sino ad allora a monitorare e intervenire con tutti gli strumenti che sono a disposizione dell’amministrazione comunale.”

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome