Marone, 26enne senegalese annega nelle acque del Sebino

0

Doveva trascorrere una giornata al lago in compagnia degli amici, e invece per il 26 enne senegalese Roland Emmanuel Sanka Gnouky si è rivelata l’ultima giornata della sua vita. Dopo essersi tuffato nelle acque del lago d’Iseo, a Marone per l’esattezza, il ragazzo ha nuotato per un po’ per poi scomparire. Gli amici hanno immediatamente lanciato l’allarme ma quando sono intervenuti Polizia Locale, vigili del Fuoco e squadra del 118 il corpo del giovane si trovava già in fondo al lago, senza vita. Difficili le operazioni di recupero del cadavere, avvistato dai sommozzatori ad alcuni metri di profondità. Il giovane era residente a Cividate Camuno.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome