In trasferta da Iseo per rapinare supermercati del bergamasco. Arrestato 37enne

0

"Espatriava" in terra bergamasca per commettere, insieme al complice, una serie di rapine all’interno di supermercati della provincia orobica. Dopo aver messo a segno cinque colpi in dieci giorni e uno scippo, il 37enne bresciano, originario di Iseo, e il suo complice 41enne di Bergamo sono stati fermati dai carabinieri, intercettati mentre viaggiavano su un auto rubata. I due formavano una squadra ben consolidata, utilizzando sempre la stessa tecnica per delinquere. L’uno si fermava in macchina al di fuori del supermercato, l’altro entrava a svaligiare le casse armato di taglierino e cercando di sviare i sospetti imitando un accento dell’est. Un trucco che però ha funzionato solo finchè gli inquirenti non sono riusciti a ricostruire il quadro completo delle rapine e ad assicurare i due alla giustizia. Per entrambi sono scattate le manette e  la detenzione nel carcere di Bergamo.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome