Formigoni assente giustificato in aula. Il suo avvocato: “Tempi troppo ravvicinati”

0

I tempi sono troppo ravvicinati. Formigoni non ci sarà. Con queste parole l’avvocato difensore del presidente della Regione Lombardia ha giustificato in anticipo l’assenza del suo assistito che nella giornata di domani avrebbe dovuto comparire davanti ai pm della Procura di Milano che stanno indagando sul caso Maugeri. L´accusa è di corruzione aggravata dalla transnazionalità.


Formigoni sarebbe disponibile in altre date, volendo anche ad agosto, ma non domani. Intanto trapelano nuove indiscrezioni e numeri sugli omaggi che il numero uno del Pirellone avrebbe ricevuto da parte di Daccò: circa 4,5 milioni di euro di costi per imbarcazioni di lusso più uno sconto di un milione di euro sull´acquisto di una villa in Sardegna. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. e poi diciamo che li paghiamo innutilmente!!!!!il premier era sempre impossibilitato per lavoro, la minetti idem, il formigun idem con patate!!!!ma quando si riposano questi?????

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome