Una città tira l’altra. Fare sistema nel segno della cultura e del turismo

0

Brescia città d’arte. Ecco una delle vie per uscire dalla crisi, ma restando in rete. Non ha dubbi l´assessore alla Cultura del Comune di Brescia Andrea Arcai, che sostiene con forza la carta della cultura e del turismo come lasciapassare verso la ripresa. “La cultura frutta all´Italia il 5,4 % della ricchezza prodotta (quasi 76 miliardi di euro) e dà lavoro al 5,6 % del totale degli occupati – ha affermato –  e sommando questi dati a quelli del turismo (10% del Pil) è evidente che bisogna investire, nonostante le scelte scellerate che sta compiendo lo Stato centrale". Il segreto è fare sistema con altre città. Il progetto c’è già. Si chiama “Una città tira l´altra”. Si uniranno le forze, dunque, sfruttando l’onda di Expo 2015 e tracciando programmi comuni mettendo tutto nel calderone: arte, musica, storia, gastronomia, letteratura. Tesori che in tempo di crisi vanno rispolverati e valorizzati.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome