Tre ragazzini scippatori per un giorno… con l’auto di papà

6

Un colpo davvero singolare è stato messo a segno in città. Tre ragazzini, di cui solo uno maggiorenne, sono finiti infatti nei guai per aver scippato una donna in via degli Armaiuoli, in città, buttandola a terra. Ma il fatto davvero singolare è che i giovani (un italiano, un polacco e un africano) per compiere il colpo abbiano usato l’auto del papà del 18enne bresciano. Ma – mentre si disfavano della borsa – sono stati notati da un passante, che ha annotato anche il numero di targa della Polo. I tre sono stati bloccati in Stazione dagli agenti della Polfer, dove stavano cercando di vendere il telefonino della donna. Mentre il denaro era già stato parzialmente speso per comprare marjuana. Ora dovranno rispondere di rapina, lesioni personali e uso fraudolento di carta di credito.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

6 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome