Nonna ricercata dall’Interpol per aver rapito la nipotina di tre anni

0

Quando è tornata a casa dal lavoro, una giovane 24enne rumena si è accorta che la madre e la sua bambina di tre anni non c’erano più. Immediato un giro di telefonate per capire dove fossero, finché la nonna non ha risposto al telefonino annunciando che era già sul pullman verso la Romania, giustificando il gesto con il fatto che là c’è anche il resto della famiglia, mentre qui erano sole. La giovane rumena, barista residente a Roncadelle, è caduta nella disperazione più buia al pensiero di sapere la sua bambina lontana da casa, tanto da denunciare il rapimento che ha dato il via ad un’indagine internazionale da parte dell’Interpol per riportare la bimba a casa. Con la sua mamma. A Roncadelle.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome