Alle 11 in città il corteo di protesta dei trattori di Copagri

0

(a.c.) Potrebbe essere alquanto difficile la mattinata che si prospetta per gli automobilisti della città. A partire dalle 11 infatti partirà il corteo di protesta dell’associazione Copagri – Confederazione Produttori Agricoli. Il motivo della mobilitazione, che porterà in città alcune decine di grandi trattori, è la sensibilizzazione verso i problemi vissuti dagli agricoltori-allevatori in questi mesi di crisi generale. Pur essendo un settore in salute, quello dell’allevamento per la produzione di latte, è lasciato a sé stesso, ostaggio del prezzo troppo basso pagato dai caseifici per un litro di latte (38 centesimi al litro). Un prezzo irrisorio, se confrontato al costo del latte (scremato dall’industria, e quindi utilizzato per più fini) per il consumatore.

Il corteo di trattori partirà dal piazzale dell’Ortomercato, per poi tansitare  da via Orzinuovi, via Dalmazia, via Cassala, via fratelli Ugoni, piazzale Repubblica e infine via XX Settembre, dove i mezzi verranno parcheggiati sul lato destro della carreggiata. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome