Un colpo fatale durante la partita: giovane calciatore perde un rene

0

Una partita di calcio che è costata cara a M.L., ventunne centrocampista del Sovere, rimasto vittima di una scontro di gioco domenica a Castegnato al 30′ del secondo tempo della gara di Eccellenza vinta 1-0 dai bergamaschi sul Folzano. Ha perso un rene il giovane calciatore che, dopo un colpo subito in mischia, ha dovuto lasciare il campo. Secondo la ricostruzione del Giornale di Brescia vista la persistenza del dolore un’ambulanza lo ha prelevato e trasportarlo alla clinica San Rocco di Ome, dove in serata gli è stato asportato un rene.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome