Cascina Parco Gallo, verso una nuova gestione. Da aprire a metà estate

0

Mancano poche ore alla scadenza del bando per l’assegnazione della gestione della cascina Parco gallo, all’interno dell’omonimo parco di via Cefalonia, nel cuore di Brescia Due. Oggi il cascinale è “fuori servizio” dopo che la Loggia il 21 novembre scorso aveva emanato un’ordinanza che aveva portato allo sfratto del direttivo e del personale della Compagnia del Parco. La precedente concessionaria della struttura era ricorsa al Tar, ma i giudici hanno bocciato il rinnovo della concessione. Secondo quanto dichiarato dal vicesindaco Fabio Rolfi al Giornale di Brescia, la nuova realtà non sarà “il semplice servizio bar e ristorazione, ma un punto di incontro utilizzabile in tanti modi: assemblee e incontri, iniziative culturali, concerti e spettacoli, così come era in passato”. Per la sua inaugurazione però bisognerà attendere almeno la metà dell’estate.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome