Sofia al Civile per la cura, dopo il via libera del Ministero della Salute

0

"Siamo molto contenti, finalmente sembra davvero che le cose si siano smosse. La bambina può finalmente ricominciare la terapia" così ha dichiarato la mamma di Sofia, Caterina Ceccuti, con la piccola in braccio. Sofia, la bambina fiorentina di 3 anni e mezzo affetta da una grave malattia degenerativa, può finalmente ricominciare la cura al Civile e si trova ora in ospedale.  Oggi, nel primo pomeriggio, la bimba sarà sottoposta alla seconda infusione di cellule staminali ottenute con il metodo della Stamina foundation onlus, dopo il via libera arrivato dal ministero della Salute. Fuori dal muro dell’Ospedale Civile ha fatto la sua comparsa un grosso murales dedicato proprio alla piccola fiorentina.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome