Sono bresciani due consiglieri dell’Ente Nazionale Previdenza e Assistenza degli Psicologi

0

Dal 26 gennaio al 1 febbraio si sono svolte le elezioni per il rinnovo amministrativo dell’ENPAP (Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza Psicologi). Gli oltre 45.000 psicologi italiani sono stati chiamati ad esprimere il loro voto per l’elezione dei nuovi rappresentanti del Consiglio di Indirizzo Generale (CIG) e del Consiglio di Amministrazione (CdA). Tra gli eletti anche due bresciani, il dott. Brian Giampaoli Vacchini, psicologo, referente per l’Ordine degli Psicologi della Lombardia e membro del Comitato Etico degli Spedali Civili di Brescia e Federico Zanon (in foto), il candidato che tra tutti ha raccolto il maggior numero di preferenze e che siederà al Consiglio di Amministrazione. “Sono molto soddisfatto del risultato – spiega il dott. Brian Giampaoli Vacchini -. Per la prima volta infatti Brescia avrà addirittura due propri rappresentanti che potranno portare al Consiglio di Indirizzo Generale e al Consiglio di Amministrazione dell’Ente di Previdenza le esigenze degli oltre 1.500 psicologi che risiedono e lavorano nella nostra città e provincia”. "Il nuovo stile gestionale della Cassa di Previdenza promosso da AltraPsicologia sarà improntato agli obiettivi di trasparenza, tracciabilità dei processi decisionali e attenzione agli investimenti. Tali obiettivi saranno condivisibili all’interno del Consiglio di Indirizzo Generale e del Consiglio di Amministrazione".

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome