An Brescia vittoriosa sul filo di lana. 8-7 all’Acquachiara

0

ACQUACHIARA-BRESCIA 7-8 (3-0, 0-3, 3-3, 1-2)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez, Mattiello, Danilovic 2 (1 rig.), Scotti Galletta, Petkovic, Gambarcorta, Postiglione, Saviano 2, Marcz 1 (rig.), Di Costanzo 2, Sadovyy, Ragusa. All. F. Porzio.

Brescia: Del Lungo, Valentino 1, C. Presciutti 3, Legrenzi, Loncar 1, R. Calcaterra, Mammarella 2, Nora, Binchi, Elez 1, Giorgi, G. Fiorentini, Moratti. All. Bovo.

Arbitri: Brasiliano e Rovida

Superiorità numeriche: Acquachiara 4/11 +2 rig., Brescia 4/9.

Note: uscito per limite di falli Binchi (B) nel quarto tempo. Espulso Bovo (all. B) nel quarto tempo.

 

E anche alla Scandone è andata a buon fine. Dopo solo due giorni dalla gara contro la RN Florentia, il sette di Bovo vince nell’anticipo della settima giornata di ritorno contro l’Acquachiara: tre punti fondamentali che permettono ai biancocelesti di mantenere l’imbattibilità in Campionato. Un inizio sofferto quello dei bresciani che nel primo parziale non riescono a mettere la palla alle spalle di kacic, ma nel secondo tempo la situazione si inverte e sono i padroni di casa a rimanere a bocca asciutta. Pefetto equilibrio anche nella terza ripresa (6-6). Il vero protagonista è l’ultimo quarto: due superiorità numeriche consecutive firmate prima da Mammarella e poi da Valentino permettono alla AN Brescia ti tirare il fiato (6-8). A pochi secondi dal fischio finale Danilovic sigla il -1 e sfuma la sua possibilità di segnare anche la rete del pareggio in superiorità grazie alla deviazione di Fiorentini.

 

Roberto Calcaterra (capitano AN Brescia):<>

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome