Massiccia adesione allo sciopero. Fermi bus, treni e battelli

0

Anche a Brescia l’adesione allo sciopero è massiccia. Solo la metro in funzione, mentre bus, treni e battelli hanno detto stop come segno di protesta per chiedere il rinnovo del contratto nazionale, scaduto da 5 anni, e affinché le Regioni utilizzino i fondi del Governo per il settore mobilità. Brescia Trasporti ferma i bus urbani dalle 9 alle 11.30 e dalle 14.30 alla fine del servizio. In provincia Trenord (ferrovia per la Valcamonica ma anche per Cremona e Parma) non garantisce treni dalle 9 alle 18 e dalle 21 in poi. I pullman Sia fermi dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine giornata, la Sab dalle 9.15 alle 12.30 e dalle 16 fine giornata. L’Apam si ferma dalle 15 fino a fine giornata. Anche i battelli del Garda sono fermi dalle 11.10 alle 15.50 e dalle 18.50 in poi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome